Durante la propria carriera l’avv. Mussi si è principalmente occupato di proprietà industriale e intellettuale collaborando a lungo con un prestigioso studio boutique milanese del settore.

Ha maturato una significativa esperienza nella consulenza legale e nel contenzioso in materia di brevetti, marchi, design, software, diritto d’autore, segreti aziendali, concorrenza sleale e nomi a dominio, occupandosi anche di cause ora citate come precedenti giurisprudenziali. Interviene inoltre nell’ambito di operazioni societarie occupandosi di tutti gli aspetti di proprietà intellettuale.

Assiste imprese, sia italiane sia estere, di ogni dimensione e operanti in diversi settori, quali, ad esempio, quello alimentare, automobilistico, della moda, della meccanica, del packaging, dell’arredamento e della grande distribuzione.

Partecipa regolarmente in qualità di relatore a seminari e convegni, anche all’estero, in tema di proprietà industriale e intellettuale ed è membro AIPPI, INTA, Les Italy e ECTA.

L’avv. Mussi si è laureato in Giurisprudenza nel 2001 presso l’Università degli Studi di Milano e ha ottenuto l’abilitazione all’esercizio della professionale legale in Italia nel 2006. Dal 2018 è abilitato al patrocinio di fronte alla Corte di Cassazione.